Hockey Trissino, si torna dalla trasferta di Scandiano con un pareggio in saccoccia

 

I ragazzi di De Gerone, guidati da un grande Ferran (tripletta), non riescono a portare a casa l’intera posta in palio per la doppietta di D’Anna e la rete di Crespo. Sabato a Trissino c’è il derby col Thiene

 

SCANDIANO – Non poteva essere una trasferta facile, lo si sapeva, e non lo è stata. L’Hockey Trissino è tornata a casa con un pareggio per 3-3 dalla trasferta di Scandiano, il quarto stagionale, che da un lato consente di tornare a far punti dopo il ko col Follonica, ma dall’altro lascia un pizzico di amaro in bocca. Si, perché i blucelesti sono stati avanti per buona parte del match, grazie ad un’altra serata di grazia di Ferran Formatjè, autore di una tripletta di pregevole fattura, ma alla fine si sono fatti rimontare dall’avversario.

Pronti via e nel primo tempo i padroni di casa sbloccano il risultato al 4’40 con la prima rete di serata di D’Anna. A metà frazione sale in cattedra Ferran, che con una doppietta ribalta il risultato, portando avanti i suoi prima dell’intervallo.

Nella ripresa lo Scandiano dopo pochi istanti riapre il match con il graffio di Crespo. Sette minuti dopo è ancora Ferran a trovare la via del gol, riportando avanti i vicentini. Ma è un fuoco di paglia, perché al 47’53 la pressione dei locali viene premiata dal gol del definitivo 3-3 messo a segno da D’Anna, autore di una personale doppietta.

Termina dunque con un pareggio l’incontro della ventunesima giornata; ora si dovrà tornare a lavorare sodo, perché non si deve perdere ulteriore contatto dall’ottavo posto che vuol dire playoff, e mettere il massimo della concentrazione verso il derby di sabato prossimo, al Palasport di Piazza Mazzini alle 20.45, contro un Thiene in grande condizione.

 

Share This Post: