BLD Correggio a un passo dall'impresa, tiene testa al Breganze che passa 8-7

BLD Correggio a un passo dall'impresa, tiene testa al Breganze che passa 8-7

Fuochi d'artificio al Palasport Dorando Pietri di Correggio per la prima partita di Serie A1 della stagione di hockey su pista. Il Breganze espugna il parquet correggese, ma i rossoneri, tra i favoriti per lo scudetto, hanno dovuto lottare fino all'ultimo secondo per avere ragione di una BDL Correggio particolarmente brillante, capace di giocare alla pari con la ben più attrezzata compagine vicentina.
Va detto, a onor del vero, che l'allenatore del Breganze Belligio ha sempre tenuto in panchina Federico Ambrosio, infortunato, e ha usato con il contagocce Franco Platero, anche lui alle prese con un problema al ginocchio. Il tecnico rossonero ha però una rosa ampia ed ha iniziato la gara con Sgaria tra i pali, Dal Santo e Cocco in difesa, Cacau e Gimenez in attacco, mentre Juri Ialacci, al suo esordio in serie A1, ha optato schierato Saitta in porta, Jara e Aguilar in difesa, Renato e Tomas Castanheira in attacco.
La partita è un susseguirsi di emozioni, complici due difese ancora da registrare che hanno lasciato ampi spazi di manovra agli attaccanti. Segnano per primi gli ospiti con Cocco che accompagna con precisione un tiro sul primo palo trovando Saitta non in perfetta posizione. Il pareggio arriva subito con un assist da dietro porta di Tomas Castanheira per il fratello Renato che da due passi non sbaglia. Cacau riporta in vantaggio il Breganze su perfetta azione di contropiede che taglia fuori tutta la difesa correggese. Lo stesso Cacau rovina tutto alcuni minuti dopo regalando a Tomas Castanheira la pallina per il pareggio della BLD. E' proprio il neoacquisto portoghese a regalare alla BDL il primo vantaggio con un tiro violento e preciso dai 10 metri che fa secco Sgaria. Prima dell'intervallo c'è il pareggio del Breganze con Filippo Compagno che finalizza un altro rapido contropiede vicentino.
La ripresa si apre con un rigore perfetto di Jara che riporta avanti la BDL Correggio. Il pareggio del Breganze è però immediato e favorito da un errore in marcatura di Tomas Castanheira che lascia a Dal Santo lo spazio per andare a segnare il 4-4. Il Breganze prende un doppio vantaggio decisivo tra il 7' e il 9' minuto della ripresa con le reti di Cocco (con la pallina che carambola in porta fortunosamente dopo una deviazione fortuita) e di Cacau dopo una bella incursione da sinistra di Platero. La BDL non si arrende e accorcia le distanze con un alza e schiaccia da dietro porta di Jara. Negli ultimi cinque minuti va in scena un botta e risposta tra le due squadre che non cambia l'esito della partita. Cacau segna ancora su assist di Platero; gli risponde Renato Castanheira che trasforma il tiro diretto per il 10' fallo del Breganze mentre in precedenza Saitta aveva neutralizzato quello di Gimenez. Con la BDL protesa in avanti alla ricerca del pareggio, Gimenez sembra chiudere la partita con l'8-6 su contropiede a 1.30 dalla fina, ma Nadini trova la deviazione vincente da centro area 13" dopo che regala alla partita un finale incandescente. Purtroppo per la BLD, però, il tempo è troppo poco per riuscire a ristabilire il pareggio.
L'amarezza della sconfitta è mitigata dalla buona prova offerta dai ragazzi di Juri Ialacci; tenere testa a una squadra come il Breganze non era affatto scontato e la BDL c'è riuscita per tutti i 50', riuscendo anche a non crollare quando i rossoneri sono andati in doppio vantaggio. Certamente da rivedere alcune cose in difesa: gli errori in marcatura sono costati carissimi alla formazione correggese.
Sabato prossimo la BDL è attesa dalla prima di due trasferte consecutive in casa dei vice campioni d'Italia del Forte dei Marmi, freschi vincitori della Supercoppa Italiana.

BDL CORREGGIO HOCKEY - FAIZANE LANARO BREGANZE 7-8 (primo tempo: 3-3)
MARCATORI PT: 3:15 M.Cocco (B), 4:48 R.Castanheira (A), 5:49 Cacau (B), 9:27 T.Castanheira (A), 14:26 T.Castanheira (A), 23:19 Fil.Compagno (B).
MARCATORI ST: 26:35 (Rig) P.Jara (A), 28:36 S.Dal Santo (B), 32:19 M.Cocco (B), 34:28 Cacau (B), 35:06 P.Jara (A), 44:35 Cacau (B), 46:25 (Pun) R.Castanheira (A), 48:30 A.Gimenez (B), 48:43 D.Nadini (A).
BDL CORREGGIO HOCKEY: E.Sala, D.Nadini, R.Castanheira, T.Castanheira, P.Jara, K.Aguilar, E.Zucchiatti, P.Ehimi, M.Saitta, F.Casari. All. J.Ialacci.
FAIZANE LANARO BREGANZE: A.Gimenez, F.Ambrosio, Cacau, Fil.Compagno, M.Cocco, S.Dal Santo, F.Platero, S.Costenaro, B.Sgaria, F.Mabilia. All. M.Belligio.
ARBITRI: Galoppi M. - Rago A.
ESPULSI ST: M.Cocco (B).

SERIE A1 - RISULTATI DELLA PRIMA GIORNATA
Banca Cras Follonica - Hockey Roller Scandiano 6-6
AFP Giovinazzo - Amatori Wasken Lodi 1-5
GDS Impianti Viareggio - Hockey Valdagno 8-1
Hockey Trissino - TeamServiceCar Monza 4-7
Hockey Bassano - Carispezia Sarzana 3-2
Hockey Thiene - Hockey Forte dei Marmi 1-7
BDL Correggio - Faizanè Lanaro Breganze 7-8

SERIE A1 - CLASSIFICA
Viareggio, Forte dei Marmi, Lodi, Monza, Breganze e Bassano 3 punti, Follonica e Scandiano 1, BDL Correggio, Sarzana, Trissino, Giovinazzo, Thiene e Valdagno 0.
Share This Post: