HOCKEY THIENE: A VIAREGGIO SI CHIUDE IL SIPARIO DI UN CAMPIONATO MEMORABILE

 

 

 

L’Hockey Thiene conclude in Versilia il suo strepitoso campionato, che vale la riconferma di un posto in A1 nella prossima stagione agonistica. Undicesimo posto finale nella classifica generale, con un bottino complessivo di 18 punti, di cui 7 conquistati sulla pista di casa (2 vittorie ed 1 pareggio) e ben 11 in trasferta (3 vittorie e 2 pareggi, tra cui quello “storico” a Lodi).

La partita di Viareggio, conclusasi con una vittoria dei titolati padroni di casa per 2-1, mette in mostra un Thiene capace di ribattere colpo su colpo alle iniziative dell’avversario e che avrebbe certamente meritato il pareggio. La partita è diretta da Uggeri e Giovine. La formazione di casa, allenata da Alessandro Bertolucci, scende in pista con Barozzi tra i pali, oltre a Palagi, Costa, Montigel e Ventura. Il Thiene risponde con Pertegato in porta e Casarotto, Ardit, Piroli e Retis come esterni. Il tabellino della partita vede il vantaggio del Viareggio al 6’ con Costa, che raccoglie sotto porta una ribattuta di Pertegato su un tiro dalla distanza di Ventura. Il Thiene pareggia con un tiro di punizione realizzato da Retis, che con 19 reti si consacra goleador stagionale dei gialloblù. La rete della vittoria dei viareggini è realizzata dall’eterno Mirko Bertolucci che parte dal proprio centro campo, taglia indisturbato la difesa thienese e scarica un tiro preciso alle spalle di Pertegato.

Calato il sipario sul campionato ed in attesa della Federation Cup, i riflettori si spostano sulla Società, col Presidente Marchioretto ed il suo Staff Tecnico già impegnati a programmare la prossima stagione in A1, con l’obiettivo di tentare di far nuovamente rivivere ai Sostenitori dell’Hockey Thiene le splendide emozioni vissute nel corso del torneo appena concluso. 

Share This Post: