PRIMO ATTO DEL QUARTO DI FINALE AL CAPANNINO

 

Domani sera alle ore 20.45 al Capannino di Follonica si svolgerà il primo atto della
sfida dei Quarti di finale tra Follonica Hockey e FaiZane’ Lanaro Breganze. I rossoneri
di Diego Mir cercheranno il risultato che non è arrivato pochi giorni fa, cercando di
partire con il piede giusto in questa intricata prima sfida.
Sfida d’alta quota tra Follonica e Breganze per Gara-1 dei Quarti di finale, le uniche
due squadre rimaste nelle eurocoppe. Proprio il Follonica arriva dal pareggio 3-3
contro il Barcellona, sabato scorso, confermando lo stato di salute più che ottimo dei
maremmani. Uno scontro molto interessante in quanto i due team hanno
guadagnato più punti nel girone di ritorno che in quello d’andata, risultando le due
squadre più forma. In più sono le uniche squadre ancora presenti nelle Eurocoppe. In
stagione due i precedenti: a Breganze vittoria dei padroni di casa per 4-1, a Follonica
vittoria dei padroni di casa per 4-2. Negli scontri diretti capocannonieri due
sudamericani: 2 gol per Martinez per i toscani, 2 gol per Cacau per i vicentini. 144 i
gol del Breganze, miglior attacco della Serie A1, 88 i gol subiti, settima difesa. 123 gol
per Follonica, quarto miglior attacco dell’A1, 83 gol subiti, quinta difesa. Da una parte
una formazione giovane ma molto veloce, dall’altra parte giocatori d’esperienza:
entrambe però possono contare in due panchine piuttosto lunghe.
Il Breganze già nella giornata odierna sarà in Toscana con tutta la formazione al
completo. Ristabilito anche Gimenez, le forze si concentrano tutte alla gara di domani
sera con l’intento di portare a casa una vittoria, quella che è mancata nell’incrocio
diretto alla penultima di campionato. Una sconfitta arrivata dopo il percorso netto
nel 2018, primo stop per il neo-arrivato allenatore argentino Diego Mir. La risposta
però Breganze l’ha scritta nell’ultima giornata, tre giorni dopo, contro il Valdagno,
piegandolo per 3 a 2. Arbitri dell’incontro Massimiliano Carmazzi di Viareggio e
Giangregorio di Giovinazzo. La gara sarà trasmessa in diretta sul canale Youtube della
Lega Nazionale Hockey www.youtube.com/legahockeytv.

Domani sera alle ore 20.45 al Capannino di Follonica si svolgerà il primo atto dellasfida dei Quarti di finale tra Follonica Hockey e FaiZane’ Lanaro Breganze. I rossoneridi Diego Mir cercheranno il risultato che non è arrivato pochi giorni fa, cercando dipartire con il piede giusto in questa intricata prima sfida.Sfida d’alta quota tra Follonica e Breganze per Gara-1 dei Quarti di finale, le unichedue squadre rimaste nelle eurocoppe. Proprio il Follonica arriva dal pareggio 3-3contro il Barcellona, sabato scorso, confermando lo stato di salute più che ottimo deimaremmani. Uno scontro molto interessante in quanto i due team hannoguadagnato più punti nel girone di ritorno che in quello d’andata, risultando le duesquadre più forma. In più sono le uniche squadre ancora presenti nelle Eurocoppe. Instagione due i precedenti: a Breganze vittoria dei padroni di casa per 4-1, a Follonicavittoria dei padroni di casa per 4-2. Negli scontri diretti capocannonieri duesudamericani: 2 gol per Martinez per i toscani, 2 gol per Cacau per i vicentini. 144 igol del Breganze, miglior attacco della Serie A1, 88 i gol subiti, settima difesa. 123 golper Follonica, quarto miglior attacco dell’A1, 83 gol subiti, quinta difesa. Da una parteuna formazione giovane ma molto veloce, dall’altra parte giocatori d’esperienza:entrambe però possono contare in due panchine piuttosto lunghe.Il Breganze già nella giornata odierna sarà in Toscana con tutta la formazione alcompleto. Ristabilito anche Gimenez, le forze si concentrano tutte alla gara di domanisera con l’intento di portare a casa una vittoria, quella che è mancata nell’incrociodiretto alla penultima di campionato. Una sconfitta arrivata dopo il percorso nettonel 2018, primo stop per il neo-arrivato allenatore argentino Diego Mir. La rispostaperò Breganze l’ha scritta nell’ultima giornata, tre giorni dopo, contro il Valdagno,piegandolo per 3 a 2. Arbitri dell’incontro Massimiliano Carmazzi di Viareggio eGiangregorio di Giovinazzo. La gara sarà trasmessa in diretta sul canale Youtube dellaLega Nazionale Hockey www.youtube.com/legahockeytv.

 

Share This Post: