MC CONTROL DIAVOLI VICENZA: BELLA VITTORIA A CITTADELLA

Biancorossi espugnano la pista di Cittadella

Mc Control Diavoli Vicenza espugna la pista di Cittadella in gara 1 delle semifinali play off con il risultato di 8-3 e una bella vittoria convincente.
Ottimo approccio alla gara, ottima prova degli sloveni che hanno creato molte occasioni e saputo concretizzare con delle belle conclusioni e han fatto vedere delle gran giocate, ottima prova di Alberti sempre attento e decisivo nei momenti di difficoltà, ma soprattutto ottima prova di tutta la squadra, sia in fase difensiva che offensiva, con occasioni per tutti, almeno quattro pali all’attivo, due di Frigo, uno di Tagliaro e uno di Rossetto, e un gran primo tempo chiuso sul 5-1, anche se il bottino poteva essere ancora più ricco.

Nella seconda frazione di gioco c’è stato il ritorno dei padroni di casa che sono scesi in pista più convinti e determinati per tentare il recupero. Cittadella è riuscito così ad accorciare fino al 3-5, poi in un momento delicato per i biancorossi il gol di Sotlar del 6-3, quattro al termine le reti dell’attaccante sloveno, ha riportato i vicentini in cattedra e l’allungo ancora del numero 33 biancorosso, in power play, ha messo a quasi dieci minuti dalla fine una buona ipoteca sull’incontro. I padroni di casa a circa sei minuti dalla fine hanno cambiato portiere, ma è arrivato subito il gol di Rossetto, gran bella azione con Frigo, e sul finale nuovo palo dei biancorossi proprio su conclusione di Rossetto.

Soddisfazione quindi a fine partita in casa biancorossa, ma anche tanta cautela nel sottolineare che già da sabato in gara 2, in casa a Vicenza (inizio gara alle ore 18.00), sarà durissima in quanto Cittadella si vorrà riscattare e i Diavoli dovranno invece confermarsi.

“Cittadella ha perso molto con l’assenza di Vendrame e Chelodi, ma è una buona squadra che ha degli elementi molto bravi e quindi in gara 2 sarà dura – ha dichiarato a fine partita Matteo Rossetto, difensore dei biancorossi. – Questa sera è andata bene, abbiamo girato bene come squadra perché in questa fase, rispetto al resto della stagione, abbiamo messo da parte un po’ di egoismo e giochiamo tutti per la squadra.”
- Un grande primo tempo di Vicenza, ma un ritorno degli avversari nel secondo.

“Loro hanno fatto un secondo tempo molto intenso perché trovandosi sotto per 5-1 non avevano più nulla da perdere e quindi hanno dato il massimo per cercare di recuperare. Noi però abbiamo la fortuna di avere tre linee buone e quindi riusciamo ad avere un po’ più fiato rispetto a loro che hanno un roster più corto. Questo ci avvantaggia sicuramente, ma Cittadella non è certo da sottovalutare perché ha dei giocatori validi”-
- Questa sera anche la soddisfazione del gol.
“Si certo, anche se ai play off non conta chi segna e chi fa assist, l’importante è che la squadra vinca. Comunque fa sempre piacere fare gol e anche contro il Padova sono stato abbastanza contento delle mie prestazioni”.
- Adesso l’appuntamento è a Vicenza sabato per gara 2. Non c’è il rischio che i Diavoli si siedano un po’ dopo questa bella vittoria?

“No no, è quello che ci ha già detto l’allenatore. Non possiamo assolutamente pensare che sia già fatta. Abbiamo fatto solo un piccolo passo, il primo di almeno altre e quindi non dobbiamo sbagliare nulla”.
- La squadra ha disputato un’ottima gara e ha dimostrato di tenere bene anche fisicamente, nonostante i primi caldi.
“Si, si, noi già a Vicenza comunque ci alleniamo al caldo e quindi ci stiamo abituando. Poi abbiamo anche una squadra numerosa e questo ci permette di riprendere fiato fra un turno e l’altro. Certo non è facile giocare con questo clima, ma è caldo per noi ed anche per loro”:

- Sabato che partita sarà?
“Sarà molto combattuta, siamo in casa nostra, ma non sarà facile perché loro daranno il massimo. Noi dovremo evitare di commettere errori, giocare bene. Speriamo che il nostro portiere Alberti sia in forma quanto questa sera, ne approfitto per fargli i complimenti, ma sappiamo che sarà molto difficile”.
Appuntamento quindi al pattinodromo di Vicenza sabato alle ore 18.00 e per chi proprio non potrà seguire la gara dal vivo, potrà vedere la sfida dei Diavoli con Cittadella in diretta streaming sul canale you tube dei biancorossi (https://www.youtube.com/channel/UCdXvwmjIzopxIIn6p_bu_5g).

Tabellino:
Cittadella HockeyMc Control Diavoli Vicenza (1-5) 3-8 

Cittadella Hockey: Facchinetti, Belloni, Tombolan, Covolo, Dal Ben, Grigoletto, Vaglieri, Spain, Tpmasello, Tonin, Marini, Sica, Tombolato.
All. Mauro Pierobon

Mc Control Diavoli Vicenza: Alberti, Frigo M., Tabenelli , Pozzan, Bettello, Maran, Ustignani, Zerdin, Roffo, Sotlar, Rossetto, Frigo N., Corradin, Tagliaro, Loncar,  Simsic.
All. Luca Roffo

Arbitri: Grandini di Belluno e Ferrini di Bolzano

Reti
PT: 4.20 Sotlar (V), 4.31 Sotlar (V), 4.44 Zerdin (V), 15.24 Zerdin (V) pp, 19.52 Tombolato (C) pp, 21.43 Loncar (V) pp;
ST: 28.41 Spain (C) pp, 37.03 Spain (C), 38.21 Sotlar (V), 40.14 Sotlar (V) pp, 44.23 Rossetto (V).

 

Share This Post: